FCZ2019: i premi

Ecco le opere in concorso premiate al Festival CinemaZERO 2019:

Premio della giuria

Riceve un buono d’acquisto, del valore di 1000 €, presso ADCOM

Manden der Ikke Kunne do

Zdravko, di origini montenegrine, parla della morte di sua padre e della propria, sfiorata più volte: si passa così dal racconto di un trauma infantile a quello di una vita di tossicodipendenza.

Julius Christian Telmer

Classe ’85, cresciuto a Copenhagen, dopo essere stato espulso dall’accademia militare danese si è dedicato al cinema. Fra i suoi lavori più recenti la serie web “Greenfield”, prodotta in Australia.

La giuria:

Michele Abbondanza (danzatore e coreografo), Luca Albrisi (documentarista), Duccio Canestrini (antropologo), Paola Calliari (attrice), Fabrizio Croce (critico cinematografico), Guido Laino (direttore artistico), Sara Zanatta (autrice televisiva)

La motivazione:

Quanto è difficile raccontare in maniera diretta, essenziale, priva di orpelli narrativi ed estetizzanti, una storia? La vicenda umana di Zdravko, incisa sul suo volto e nelle sue espressioni, e impressa sulla sua pelle in forma di tatuaggio, è di tale potenza da non permettere l’indifferenza, anche per coloro le cui esperienze di vita sono assai distanti dalla sua. Ma riuscire a rendere questa storia sullo schermo, riuscire a raccontare l’enormità della dimensione esistenziale che essa assume, necessitava di una scrittura impeccabile e di una rigorosa, radicale essenzialità. L’autore, Christian Julius Telmer, mette queste doti al servizio di una senz’altro spiccata capacità empatica, fondamentale per poter guardare, e farci guardare, negli occhi un uomo pieno di rabbia e disperazione.

Menzione speciale:

Javier Marco Rico, Uno

La giuria vuole segnalare la particolare efficacia con cui il film affronta un tema che è difficilissimo avvicinare in maniera diversa e non retorica, soprattutto per quanto riguarda le opere di finzione. La storia raccontata riesce, con mirabile delicatezza, a parlare delle tragedie della migrazione mostrandoci con emozionante chiarezza ciò che è difficilissimo mettere in scena: la compassione.

Premio del pubblico

Riceve un buono d’acquisto, del valore di 500 €, presso ADCOM

Uno 

 

Javier Marco Rico

Nato nel 1981 ad Alicante, in Spagna, è autore, produttore e montatore. Attualmente è al lavoro sul suo primo lungometraggio.

 La classifica

  1. Javier Marco Rico _ Uno (4,57/5)
  2. Diego Porral _ Un día en el parque (4,28/5)
  3. Lili Zahavi _ 04_Emil_Casting.mp4  (4,14/5)
  4. Ivan Rabiossi _ Repasse-Moi (4,06/5)
  5. Marco Mingolla _ Dalia (3,75/5)

SguardoZERO

Tre buoni d’acquisto, del valore di 300, 200 e 100 €, presso ADCOM

Leonardo Loraschi, La soluzione

Giacomo Longato e Claudia Uccia, Attraverso

Valerio Rubino, Incauto